RADICCHIO ROSSO TIPO TREVISO

Grumolo di foglie rosse allungate con costa pronunciata e croccante. Ideale per insalate, risotti, e grigliate. Esistono tipologie tardive da trapianto estivo e raccolta invernale che possono o meno subire l’imbianchimento e varietà precoci che si prestano ad essere coltivate in periodo primaverile estivo. Queste ultime formano il grumolo senza bisogno dell’imbianchimento.

RADICCHIO: CICORIA ROSSA DI TREVISO 3 1936 RADICCHIO: CICORIA ROSSA DI TREVISO 3 1936
Codice: 061642

Descrizione:

Medio-tardiva - 130/140 gg dalla semina. Cespo eretto lungo 25 30cm di colore rosso violaceo. Dieci gg prima della raccolta se ne consiglia la legatura, per favorire una migliore maturazione. Pianta rustica e vigorosa. Semina: metà luglio.

RADICCHIO: CICORIA ROSSA DI TREVISO 4 sel. RITA 1812 RADICCHIO: CICORIA ROSSA DI TREVISO 4 sel. RITA 1812
Codice: 061641

Descrizione:

Medio-precoce - 100/110 gg dalla semina. Grumolo eretto auto serrante, di forma ellittica, alto 22-25cm. Fogliame interno rosso vivo con nervatura principale ampia quasi bianca. Semina: da fine giugno, per raccolti da metà ottobre in poi. Non sopporta il gelo.